07 marzo 2009

Isradiario17: mare mare mare!

Ciao a tutti
dopo quasi un mese di silenzio, mi tocca scrivere immediatamente un nuovo capitolo... ho promesso qualche dettaglio su questa mia prima esperienza lavorativa, ed eccoci qua.

Ma prima, giusto poche righe di resoconto sul weekend (che per noi finisce adesso - credo lo sappiano ormai tutti, ma qui il fine settimana è venerdì e sabato, domenica è il primo giorno lavorativo della settimana). Dopo due settimane di brutto tempo è quasi arrivata l'estate: ieri c'erano una trentina di gradi e oggi trentacinque. Pensare che il sette marzo si suda in pantaloncini e maglietta mi fa un certo effetto.

05 marzo 2009

Isradiario16: è finita la scuola!

Ciao a tutti,
è un po' che non ci si sente, qui sull'Isradiario. Sono stato abbastanza impegnato con la fine della scuola, la visita di mia mamma, e ora con le prime giornate di lavoro.
Voi come state? Fate a modo e fatevi vivi anche voi, dai, che secondo me Skype lo sapete usare (non vale per quelli che effettivamente si fanno vivi ogni tanto)! O almeno una mail, una volta ogni tanto. Un ReggioDiario comunitario, non so...

Andando in ordine: sono felice di annunciare la fine dell'Ulpan, dopo quattro mesi di studio. Mercoledì scorso ho ufficialmente terminato il corso e ricevuto il mio bel diplomino - che stento a leggere! In sintesi adesso dovrei essere in grado di parlare, leggere e scrivere un po' di ebraico.
La cosa devastante dell'Ulpan è la fama di "scuola infallibile" che ha acquistato presso la popolazione locale. Quando qualcuno mi chiede cosa faccio, e in un ebraico zoppicante rispondo che studio all'Ulpan, tutti sorridono e mi fanno:
"Ah, vedrai che dopo due o tre mesi di corso, parlerai ebraico benissimo."