15 giugno 2009

Un po' di blob...

Umberto Bossi lancia un messaggio rassicurante per il Cavaliere: «La Lega vigila, finche’ c’e’ la Lega la democrazia non corre rischi».
«Avete qualcosa da dire a Obama? Io vado in Usa bello abbronzato». Cosi’ Berlusconi si congeda dai giornalisti lasciando la residenza di Portofino […]
Bossi, rassicura il Governo sulla sua fedelta’. Ma sottolinea: «Siamo indispensabili per governare».
Abbronzato? «Un complimento assoluto» e poi - per il capo del governo - ben venga la «diplomazia del cucu’» o delle «pacche sulla spalla» perche’ a suo giudizio i rapporti internazionali funzionano di piu’ se vengono coltivati come quelli tra amici […]
«La nostra funzione sara’ esclusivamente di segnalazione, per comunicare qualsiasi problema alle forze dell’ordine - spiega Giuseppe Giganti, coordinatore nazionale delle Guardie -. Costituiamo una Onlus, inquadrata come Protezione civile, a cui tutti possono accedere, anche chi e’ di sinistra perche’ la politica non c’entra»

«Non date pubblicita’ ai media disfattisti» [Berlusconi]
«Un governo che non sia quello riconosciuto dal popolo sarebbe un colpo di Stato» avverte Calderoli.
«Su quattro calunnie messe in fila, veline, minorenni, Mills e voli di stato e’ stata fatta una campagna che e’ stata molto negativa per l’immagine dell’Italia all’estero - ha accusato Berlusconi - un comportamento colpevole da parte di chi l’ha pensata e anche, dietro queste calunnie, un progetto eversivo teso a voler far decadere un presidente del consiglio eletto democraticamente dagli italiani per metterne un altro. Se questa non e’ eversione ditemi cosa e’?» [Berlusconi]
«E’ un fatto gravissimo. Chiediamo al Garante e all’autorita’ giudiziaria che vengano sequestrate tutte le cinquemila fotografie che Zappadu dice di avere scattato. E’ un vero e proprio archivio, stando a quanto afferma. Per realizzarlo ha commesso plurimi reati, violando la privacy del presidente del consiglio e dei suoi ospiti». Meta’ pomeriggio di ieri. Niccolo’ Ghedini usa toni duri.
«Mi hanno detto di tutto, manca solo che mi dicano che sono gay…». A Portofino, durante la cena con Marco Tronchetti Provera, Berlusconi scherza coi fotografi.
«Sappiamo - dice ancora Ghedini - che saranno pubblicati, in violazione di legge, da giornali esteri e poi ripresi surrettiziamente da quelli italiani». Il deputato del Pdl, a tal proposito, fa capire quali potrebbero essere le prossime mosse del governo per regolamentare la materia: «Se la normativa attuale non basta, bisognera’ far di meglio».
«Oggi non c’e’ nessuno che perdendo il lavoro non venga aiutato dallo Stato. C’e’ la cassa integrazione per i precari, cosi’ come per i lavoratori a progetto» [Berlusconi]

Nessun commento:

Posta un commento